Come Prepararsi Velocemente di Mattina

La sveglia suona e il tuo primo pensiero è “Non ce la posso fare”? Poi ti alzi e inizia una girandola tra bagno, cucina e guardaroba con un occhio sempre puntato all’orologio e la consapevolezza che”Non ce la farò mai!”? Eppure essere pronta (e presentabile) in meno di 30 minuti è possibile. Ecco come.

Per evitare lungaggini e incertezze al mattino, cerca di anticipare più cose possibile la sera: – fai la doccia – eventualmente lavati i capelli – prepara il necessario per la colazione e apparecchia la tavola – scegli biancheria, abiti e sarpe da indossare e sistemali su una sedia – prepara tutto ciò che sai di dover portare con te e che normalmente non tieni in borsa (libri, documenti, etc.)

Fare la doccia la sera non solo ti aiuta a rilassarti e ad addormentarti più facilmente, ma ti fa guadagnare almeno 10 minuti (inclusa l’applicazione della crema idratante). In questo modo al mattino dovrai lavarti solo il viso e i denti. Se ti lavi i capelli, asciugali con cura ed eventualmente legali, così al mattino potrai essere pronta solo con una rapida pettinata e un colpo di phon.

Apparecchia la tavola con tazza, cucchiaio, coltello (tutti gli accessori di cui avrai bisogno), sistema sul tavolo cereali, fette biscottate e tutto quanto non si trova in frigo. Se d’abitudine prendi il caffè, carica la macchinetta. Scegli con calma i vestiti e gli accessori da indossare e sistemali su una sedia. Se pensi di cambiare anche la borsa, sposta subito il contenuto dall’una all’altra.

Al mattino, se hai puntato la sveglia 5 minuti prima del necessario, avrai l’illusione di poterti concedere qualche minuto di puro stiracchiamento. Alzati con calma e poi “fiondati” in cucina e metti su il caffé, quindi vai in bagno, lavati il viso e stendi la crema idratante. Torna in cucina e fai colazione senza troppa fretta (non deve restarti sullo stomaco!). Butta gli avanzi nella pattumiera e metti le stoviglie nel lavello e sciacquale rapidamente. Al tuo rientro provvederai a lavarle o a metterle in lavastoviglie.

Torna in bagno, lavati i denti e procedi con un trucco veloce: correttore e fondotinta, un velo di cipria e fard e un po’ di mascara (il resto lo farai più tardi). Sciogli i capelli e dai una bella scrollata. Se li hai lavati la sera prima dovrebbero essere a posto. Dai un paio di colpi di spazzola. Se proprio non collaborano fermali con una coda o trattienili con dei pettinini o delle mollette.

Indossa i vestiti già pronti, le scarpe e tutti gli accessori. Dai un’occhiata allo specchio giusto per scrupolo. Sappi che se decidi di sostituire anche solo una cosa, finirai per doverti cambiare dalla testa ai piedi. Nella borsa tieni sempre una trousse “alternativa” a quella che è in bagno. Ti servirà al primo momento utile per completare il trucco e per ritoccarlo nel corso della giornata. Infila la giacca o il cappotto, prendi al volo le chiavi e via!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *