Come Decorare il Vetro

Vi sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di andare a mangiare fuori e chiedere come bevanda una bottiglia d’acqua. Molte bottiglie hanno delle forme particolari e anche molto belle, che è possibile adattare anche come vaso per i fiori.

Ma lo sapete che è possibile decorare il vetro? E bene si, se non lo sapevate, è possibile decorare il vetro in generale, non solo bottiglie, in maniera facile e veloce, così da poter riciclare eventuali barattoli di vetro, bottiglie, posa ceneri di vetro e molto altro ancora, per renderli ancora più belli e utilizzarli per arredare la nostra casa. Vi illustrerò ora due metodi da poter utilizzare contemporaneamente.

Materiali per decorare sul vetro:

– Sabbia colorata
– Oggetti da decorazione come pietre, conchiglie, ecc ( a vostra preferenza )
– Piombo fuso del colore che desiderate ( lo trovate nei negozi artistici )
– Colori per vetro a scelta vostra
– Pennelli di varie misure ( dipende sempre da cosa dovete decorare: se la superficie è piccola e il disegno o la decorazione molto particolare, meglio un pennello piccolo e appuntito, se la superficie è grande e vasta, meglio un pennello grande e un pennello piccolo per le rifiniture )
– Acquaragia

Ecco come si procede per decorare qualunque superficie in vetro:

Prendete la vostra superficie, in questo caso prendiamo come esempio una bottiglia di vetro, passatela con dell’alcool e poi lavatela molto bene con acqua e sapone, asciugatela molto bene, non deve rimanere umida o bagnata altrimenti il piombo o i colori per vetro non avranno una resa efficiente.
Dopo di chè, prendete il piombo fuso che di solito si trova in astucci appositi per decorare, con un beccuccio fino a punta, tenetelo come se fosse una penna e premete quel che basta per far fuori uscire il piombo. Vi consiglio prima di premerlo direttamente sulla superficie, di fare una prova su un pezzo di carta, così farete uscire il piombo magari che si è asciugato e potrete fare un minimo di prova per far uscire la giusta quantità di piombo e non sbavare sulla superficie che poi andrete a decorare.

Ricordate: non premete troppo o il piombo vi uscirà tutto in una volta combinando un pasticcio, non premete troppo piano altrimenti non vi uscirà e se vi uscirà, ci saranno delle interruzioni.

Iniziate quindi a disegnare tutti i contorni del vostro disegno. Se la superficie è piatta, come potrebbe essere quella di un piatto, potrete stampare il vostro disegno e metterlo sotto, così da ricalcarlo con il piombo, ma in questo caso che è una bottiglia, dovrete fare tutto a mano senza una guida, quindi se non siete molto pratiche nel disegno a mano libera, limitatevi ad un disegno semplice e veloce.

Fatto ciò, ponete la bottiglia in un luogo asciutto in modo che il piombo si possa asciugare ben bene.
Dopo di chè, passate almeno 12 ore, iniziate a colorare all’interno del piombo con i colori a vetro.

Ricordate: i colori a vetro, messi così sul vetro, non reggono, potrebbero gocciolare… per fissarlo hanno bisogno del piombo intorno.

Passato il colore fatelo asciugare ben bene e la bottiglia è pronta. Lo stesso procedimento vale per tutti gli altri oggetti in vetro.

Ricordate: se doveste per qualche motivo sbavare con il piombo, non c’è problema, togliete subito il piombo con un po’ di carta e la rimanenza, con un batuffolo di cotone imbevuto di acquaragia.

Se non volete usare nessun colore, è possibile fare il disegno con il solo piombo.

Un altro modo per decorare le bottiglie o comunque dei contenitori in vetro, è la sabbia colorata. Procuratevi della sabbia colorata e iniziate a versarla piano piano dentro il contenitore, magari cercando di fare irregolare la superficie. Potete utilizzare anche del sale e colorarlo eventualmente con dei gessetti colorati. Per rendere più artistica la vostra composizione, mettete prima la sabbia di un colore, poi di un altro e alla fine degli oggetti da decorazione come conchiglie o altro.
Così facendo avrete dei contenitori decorati.

Eventualmente potete anche utilizzare quella sabbia colorata profumata per deodorare l’ambiente.

Come potete vedere, ci sono diversi modi di decorare il vetro per poter così realizzare degli oggetti unici, artistici e di grande stile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *