Come Preparare la Torta Salata di Tacchino

Questa ricetta ve la consiglio vivamente poichè è molto elegante da servire sulla tavola e farete un figurone con i vostri ospiti. Per la preparazione ci vuole un’ora e venti minuti. Gli ingredienti inseriti in questa guida vanno bene per quattro persone.

Occorrente
Una confezione di pasta sfoglia surgelata di 450 g
800 g di porri
25 g di funghi secchi
80 g di burro (più quello per imburrare)
Farina
300 g di fesa di tacchino a fettine
2 uova
125 g di panna (o latte)
Sale
Pepe

Fate ammorbidire i funghi in acqua tiepida; lavateli strizzateli, tritateli e fateli rosolare in una casseruola con 40 g di burro per 3 o 4 minuti, a fuoco basso. Unite la fesa di tacchino tagliata a quadrettini e leggermente infarinata; salate, pepate e continuate la cottura per 4 o 5 minuti, mescolando spesso.

Mondate i porri, lavateli, tagliateli ad anelli e fateli appassire a fuoco basso in una casseruola con il burro rimasto, finché saranno diventati molto morbidi (circa 15 minuti). Salateli e pepateli. Stendete la sfoglia scongelata in un disco e con questo foderate il fondo e le pareti di uno stampo a cerniera imburrato.

Mescolate i porri con i funghi e la fesa e disponeteli sulla pasta, livellando la superficie. Sbattete le uova con la panna (o il latte), salatele, pepatele e rovesciatele sul composto. Mettete lo stampo in forno caldo a 180 gradi e cuocete per 35 o 40 minuti. Finita la cottura lasciatela raffreddare un pochino e poi servitela ai vostri ospiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *