Come Eliminare Doppie Punte Senza Tagliare i Capelli

Le doppie punte sono delle fratture del capello che rendono la nostra chioma arida e sfibrata. La cosa più naturale che ci viene da fare per ovviare a questo problema è andare dal parrucchiere e accorciarli. Risultato? I nostri capelli non crescono mai più del solito. Per ritardare l’incontro con le forbici ecco alcuni consigli di bellezza facili e da poter fare in casa.

PREPARAZIONE IMPACCO
Prepara una maschera antidoppie punte mischiando tre goccie di olio di jojoba, 3 goccie di olio di rosmarino e un cucchiaio di aceto di mele. Prima dello shampoo passa il composto sui capelli asciutti e tieni per cinque minuti. Risciacqua con acqua tiepida e procedi con il normale shampoo. Puoi usare questo metodo due volte al mese.
PREPARAZIONE INFUSO
Porta a bollore un pò d’acqua. Versa l’acqua bollente in una tazza e metti in infusione una bustina di the verde e una di the nero, lascia riposare tre-cinque minuti. Lascia raffreddare bene. Prima dello shampoo passa un batuffolo di cotone imbevuto nel’infuso sui capelli. Concentrati sulle punte e la parte finale dei capelli tralasciando la radice. Puoi usare questo metodo due volte al mese.

SEMPLICI GESTI DA SEGUIRE
Non spazzolare mai i capelli bagnati. Dopo lo shampoo frizionali bene con l’asciugamano per togliere tutta l’acqua in eccesso. Dai una veloce asciugata con il phon. Il phon non va tenuto troppo vicino ma almeno a dieci cm di distanza dal capelli. Quando il capello è semi asciutto puoi pettinarlo per togliere tutti i nodi e finire l’asciugatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *