Come Realizzare un Viso per le Bambole

Una delle parti più importanti delle bambole e il viso. Affinchè questa parte di una bambola sia perfetta, e assomigli veramente ad un volto umano, si usano dei materiali e tecniche che potrai apprendere da questa guida e il lavoro non è per niente difficile. Ora segui i passi della guida per realizzare un viso molto rifinito e realistico.

Occorrente
Una maschera di plastica per bambola
Una testa il polistirolo e una pallina di polistirolo della stessa misura della testa per le prove di pittura del viso
Un pezzo di tricot lungo 50 cm non doppio
Filo di cotone molto resistente della stessa tinta del tricot
Forbici, spilli e ago
Un pennello grosso per la colla
Colla vinilica
Un pennello con punta fine
Colori per stoffa
Cartamodello per teste di bambole

Per prima cosa, seguendo le indicazioni del cartamodello che trovi nella foto allegata in questo passo, quindi con la fotocopiatrice ingrandisci il modello fino alle dimensioni indicate, tenendo conto che la striscia rossa corrisponde alla testa per una bambola alta trentacinque centimetri, mentre quella rossa per una alta cinquanta centimetri. Ora copia e ritaglia la sagoma della testa. A questo punto, quando avrai fatto, continua il lavoro rifilando i bordi in plastica della testina.

A questo punto, utilizzando un pennello grosso, dovrai stendere uno strato di colla sulla maschera, dal collo alla linea delle sopracciglia. Quando avrai eseguito questo lavoro, sulla colla passa a disporre il tricot piegato a metà, tenendo conto che la direzione di estensione delle maglie deve essere orizzontale. Molto importante è che tu disponi la stoffa con cura sulla mascherina, ma non tirata ai lati della stessa.

Una volta eseguito questo lavoro, passando delicatamente con le dita, stendi la stoffa sui lineamenti della maschera, in modo da evidenziarli ed evitare che si formino delle pieghe antiestetiche. Adesso, passa a stendere uno strato di colla anche sulla fronte e copri con la parte superiore del taglio di tricot, tirando leggermente dai lati. A questo punto, incolla la testa di polistirolo all’interno della maschera già coperta dalla stoffa e, preferibilmente, con il viso già dipinto.

Adesso, passa a tirare bene indietro due lati della stoffa e incollala sul retro della testa, sempre stendendola con cura. Fissa la chiusura con degli spilli fino a quando la colla non avrà fatto presa come si deve. A questo punto, non appena la colla si sarà asciugata elimina la stoffa in eccesso. Ripeti l’operazione anche per la parte superiore. Per capire il risultato da ottenere puoi controllare la foto illustrata in questo passaggio.