Come Preparare i Fiori di Zucca Ripieni

Questo pomeriggio, passeggiando per le vie del centro, mi è capitato di imbattermi in un fruttivendolo che esponeva la verdura in un modo a dir poco sublime.

In un angolo ho intravisto una cassetta di legno dove spuntavano dei meravigliosi fiori di zucca, talmente belli che non ho proprio potuto resistere dal portarli a casa.

fiori

Una volta in cucina, però, sono rimasta dubbiosa sul tipo di cottura in cui utilizzarli, visto che in versione pastellata e fritta mi risultavano pesanti in queste giornate afose.

Ingredienti
fiori di zucca, 10
pomodorini pachino, 15
ricotta, 160gr
basilico, 10 foglioline
uova, 1
parmigiano grattugiato, 2 cucchiai
sale, pepe, olio

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta partendo dai fiori di zucca: puliteli per bene e delicatamente, facendovi aiutare da un panno da cucina, e toglieteci i pistilli all’intero. Procedete poi lavando i pomodorini pachino e tagliandoli in quarti.

Prendete ora una terrina e versateci all’interno il parmigiano grattugiato, l’uovo, la ricotta, i pomodorini e le foglioline di basilico tagliate a julien. Aggiustate di sale e pepe, mescolate bene affinché gli ingredienti si amalghino al meglio e procedete con l’inserire il composto all’interno dei fiori di zucca.

Chiudete il vostro fagottino attorcigliando le punte dei petali ove possibile e disponeteli all’interno di una teglia, che avrete precedentemente pennellato con dell’olio.

Infarinate leggermente i vostri manicaretti e metteteli a cuocere nel forno a 180° per circa 15 minuti, ricordandovi di condirli prima con un filo di olio.

Una volta pronti, serviteli, magari decorando il piatto con delle foglioline di basilico.