Come Fare Manicure in Casa

Stanca di spendere soldi dall’estetista per avere delle mani belle e curate? Allora puoi farti la manicure da sola, tranquillamente a casa tua. Curarsi le mani da sole non è difficile, anzi, può diventare anche un’attività divertente. L’importante è che tu sia rilassata e tranquilla.

Cosa ti serve
1 spazzolino per unghie
1 bastoncino di legno di ciliegio
1 limetta di cartone
1 spugnetta per lucidare le unghie
1 base trasparente
1 smalto

Per prima cosa, lavati le mani con acqua e sapone neutro, usando l’apposito spazzolino. Asciugale bene e, se necessario, tamponale con un asciugamano. Attendi almeno un quarto d’ora prima di procedere. Personalmente, non immergo le mani in liquido, perché, se l’unghia viene bagnata troppo, lo smalto non si attacca bene ad essa ed ha una durata inferiore.

Prendi il bastoncino di ciliegio e inizia a tirare indietro le pellicine, iniziando dal centro e poi passando dai lati. Se proprio non si sono ammorbidite, in commercio esistono delle boccette di lozione emolliente per cuticole, che non costano tanto: si applicano col pennellino e hanno una gradevole profumazione.

Lima le unghie e dai loro la forma che preferisci. Alla fine, lucidale con la spugnetta lucidante. Togli i residui di polvere, che si depositeranno soffiandoci sopra, o passandoci un vecchio pennellone per il trucco. Sciacqua le mani sotto l’acqua corrente e applica una buona crema idratante. Attendi una manciata di minuti (il tempo di farla assorbire), tamponando con un asciugamano se necessario. Applica prima la base trasparente e, appena asciutta, applica il tuo smalto e lascia asciugare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *