Come Decorare i Bracciali in Stile Giapponese

L’arte del decoupage consente di decorare diversi oggetti realizzando svariate composizioni. Quello che potrai realizzare in questa guida sarà un bracciale di legno, decorato proprio con questa tecnica, ma in stile giapponese. Leggi i passi della guida in questione per eseguire il progetto, utile anche come regalo originale.

Occorrente
Bracciale in legno
Carta da decoupage ispirata al Giappone di stamperia o altre decorazioni
Colla da decoupage
Forbici piccole
Pennelli piatti
Tamponino spugna
Spugna abrasiva
Primer aggrappante
Colori acrilici avorio, rosa, bordeaux
Cracklè medium
Porporina oro
Finitura cristallo

Il primo lavoro che dovrai compiere consiste nello stendere una mano uniforme di primer aggrappante bianco sulla base di legno di tutto il bracciale e quindi lascia asciugare. Una volta che questo sarà successo, utilizzando il pennello piatto, passa a dipingere il bracciale come ti piace di più. Qui ti vengono elencate due alternative: nella prima stendi i colori rosa e avorio mescolati insieme, nella seconda passa una mano uniforme di colore bordeaux e lascia asciugare bene.

A questo punto, quando avrai eseguito questo lavoro a tuo piacimento e gusto, dovrai passare a scegliere i soggetti. Quindi, con le forbicine ritaglia per la proposta rosa delle orchidee singole o altri fiori, per quella bordeaux le piccole cartoline, da ridurre in striscioline larghe massimo cinque millimetri. Ora bagna leggermente le striscioline delle cartoline e, con la colla applicale al bracciale bordeaux sovrapponendo leggermente tra loro i ritagli. Adesso ripassa tutta la superficie con una mano uniforme di colla e lascia ancora asciugare il tutto.

A questo punto, con la spugnetta abrasiva, dovrai passare ad eliminare la carta in eccesso lungo i bordi del bracciale bordeaux, ora completamente rivestito di striscioline fitte fitte, come puoi anche notare nell’immagine allegata in questo passo. Ora distribuisci su tutto l’oggetto la finitura cristallo accompagnandola delicatamente con un pennello piatto, creando così, a completa asciugatura (2 ore cercando di agire e rigirare il bracciale per evitare gocce di colatura), un effetto laccato.

Adesso, inumidisci in acqua le orchidee e applicale sul bracciale rosa con la colla. Poi ripassa una mano di colla anche sopra e lascia asciugare. Una volta fatto, con un pennello pulito e asciutto distribuisci sul bracciale rosa una mano di cracklè medium. Nell’arco di tre ore si creeranno delle crepe e la superficie risulterà completamente lucida. Quindi, con un tamponcino di spugna colora le crepe con la porporina oro, infine togline l’eccesso con un panno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *