Come Creare una Vernice Termica

In giro per centri commerciali non sono mai riuscito a trovare le bombolette di vernice termica del mio colore preferito, solo rosso, nero, grigio e trasparente. Ho girato praticamente dappertutto e allora ho fatto tutto con le mie mani.

Prendi l’oggetto che devi verniciare e a seconda di cosa sia l’oggetto, va sempre pulito accuratamente, ad esempio se c’è della ruggine va completamente rimossa con la spazzola d’acciaio o se il materiale è pulito dai una passata di retina d’acciaio o lo carteggi con carta vetrata fina. Una volta fatto lo devi ripulire bene dalla polvere ed è bene pulirlo con dell’acetone. Ora agita bene la bomboletta di trasparente termico e dai una bella base di fondo anche 5-6 anche 7 mani, aspetta qualche minuto tra una passata e l’altra non è necessario che si asciughi completamente.

Una volta asciugato il fondo inizia a preparare anche l’altra bomboletta, agitala bene. Questa è la fase chiave di tutto e procedi esattamente con questi passi: uno strato di vernice trasparente termica, poi dai un “leggero” velo del tuo colore scelto non termico, assicurati sempre di ricoprire tutta la superfice senza far asciugare un’altro strato di trasparente termico, poi ancora e sempre senza far asciugare l’ultima mano del tuo colore scelto, mi raccomando che siano “leggere” le mani del tuo colore scelto non termico. In questo modo, verniciando sul colore fresco, i materiali si uniscono e il tuo colore diventerà “termico”.

Ora lascia il tutto asciugare con calma. Per evitare scolature se magari è la prima volta che fai questo lavoro fai pratica con qualche spruzzata anche su un pezzo di cartone e rimani a distanza dall’oggetto 20-25cm. Non è difficile il lavoro e soprattutto ti garantisco che funziona, io ho verniciato le pinze dei freni a disco della mia auto di color specchio, le pinze raggiungono temperature molto alte e quella bella vernice è ancora tutta lì, bella e lucente.

Io ho verniciato con questa tecnica tutte e quattro le pinze dei freni a disco della mia auto e di rosso le parti visibili del disco e copridisco (il rosso si trova termico) ti assicuro che il calore dei dischi e pinze raggiungono temperature veramente alte e la vernice non ha fatto una piega, perfettamente lucidi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *